21.000 visitatori a Casa su Misura

21.000 visitatori a Casa su Misura

(Padova 25 febbraio 2024). Sono stati 21.000 i visitatori che in sei giorni hanno frequentato la Fiera di Padova per il numero zero di Casa su Misura – Tendenze dell’abitare, nuovo Salone con cui Padova Hall ha dimostrato quanto i settori arredamento e ristrutturazioni edilizie siano in grado di rinnovarsi proponendo originali design e innovazioni tecnologiche in linea con la sensibilità per l’ambiente, impiegando materiali eco compatibili e soluzioni altamente performanti capaci di raggiungere significativi risparmi energetici. “Questo nuovo progetto in linea col rilancio delle iniziative fieristiche – precisa Nicola Rossi presidente di Padova Hall – ha segnato un cambio di passo rispetto al passato, accolto molto positivamente dal pubblico (famiglie e professionisti) che ha dimostrato un grande interesse per quanto esposto: per gli oltre 150 tra produttori e rivenditori di marchi italiani e internazionali presenti, ciò si è tradotto in proficui contatti e trattative che proseguiranno anche nei prossimi mesi.

Casa su Misura si è pertanto rivelato un importante contributo per l’intero comparto arredamento – ristrutturazioni, vitale per l’economia del Nordest”.

Due i padiglioni a disposizione per i settori Abitare, Outdoor e (Ri)Costruire in cui sono stati espressi concetti e focus innovativi, dando spazio alla personalità e al tailor- made con soluzioni che sanno rendere versatili i differenti ambienti, con particolare riferimento agli spazi conviviali e multifunzionali, a terrazze e giardini, ai luoghi in cui fare smart working.

In quest’ottica l’artigianalità si è potuta esprimere al meglio, a fianco delle produzioni industriali che in ogni caso danno sempre più spazio al “su misura”.

Si sono visti non solo proposte d’arredo decisamente nuove, ma anche l’impiego di materiali inusuali (come il P.E.T.) per realizzare mobili performanti e riciclabili, materiali e impianti che rendono le abitazioni sempre più fossil free e progetti che trasformano il tradizionale garage in una confortevole stanza.

Casa su Misura è stata visitata anche da designer, architetti e bioarchitetti, ingegneri e professionisti dell’arredamento e delle costruzioni. Significativa la presenza di Confartigianato Imprese Padova con una casa sostenibile in legno di 64 mq unitamente alle proposte di 17 professionisti dei settori impianti, energie alternative, restauro mobili, sistemi di riposo.

Consulenze gratuite su soluzioni d’arredo e design d’interni sono state fornite da studenti della scuola Made in Italy Academy di Treviso, coadiuvati dagli insegnanti professionisti del settore; e il pubblico ha avuto la possibilità di prenotare appuntamenti con i singoli espositori ricorrendo all’apposito calendario del sito www.casasumisura.com, dove la promozione delle aziende espositrici prosegue per un anno intero. 

Casa su Misura ha avuto il patrocinio di Regione Veneto, Provincia e Comune di Padova, Camera di Commercio di Padova, Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Padova, Ordine degli Ingegneri di Padova.

Sono stati 21.000 i visitatori ai Casa su Misura – Tendenze dell'abitare,
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Verified by MonsterInsights