Le Verità Negate sul COVID 19

Le Verità Negate sul COVID 19

Le Verità Negate sul COVID 19

85 85 people viewed this event.

Dopo l’anteprima nazionale di Milano e le proiezioni di Bologna e Firenze, il docu-film denuncia “Non è andato tutto bene- Le verità negate sul Covid 19“, del regista Paolo Cassina, già firma di “Invisibili”, sulle vittime del vaccino, arriva anche a Genova, venerdì 12 aprile, ore 19.00 (unica proiezione), alla Sala Cap, in via Albertazzi 3R. Durata 175 minuti. L’evento è organizzato dall’associazione culturale Il Cerchio con il Comitato Liberi Cittadini e l’associazione per la libertà di scelta vaccinale Comilva.

Il regista Cassina e Alessandro Amori, produttore con Playmastermovie, introdurranno la serata. Inoltre saranno presenti in sala numerosi protagonisti del film e ad alcuni di loro verrà data la parola per un saluto. Sono invitati inoltre medici, avvocati, giornalisti e professionisti dei media. Ingresso con offerta libera. Info e prenotazioni: 3758257420 email associazioneilcerchio@proton.me.

il docu-film denuncia "Non è andato tutto bene- Le verità negate sul Covid 19", del regista Paolo Cassina, già firma di "Invisibili", sulle vittime del vaccino, arriva anche a Genova, venerdì 12 aprile, ore 19.00

Oltre alla produzione anche la distribuzione è a cura di PlaymastermovieMain sponsor del progetto è SpeciaByo, marchio di integratori naturali per la salute delle persone dedicato a sostenere la ricerca e l’informazione indipendenti.

“Non è andato tutto bene”, come ‘Invisibili e ‘La morte negata’, è un lavoro autofinanziato per essere offerto gratuitamente alla diffusione, quale bene per la comunità. Chi volesse organizzare una proiezione può rivolgersi a info@playmastermovie.com.

Con Cassina hanno collaborato al docuflm “Non è andato tutto bene” le giornaliste Angela Camuso, Tiziana Alterio, Marianna Canè. La pellicola tratta in stile cinematografico i principali temi legati alla “pandemia” da SarsCov2: il lockdown, i protocolli medici errati e il boicottaggio delle terapie domiciliari, la vicenda del dott. Giuseppe De Donno e della cura al plasma, gli obblighi vaccinali e l’introduzione del Green Pass, il fenomeno delle manifestazioni di massa e i soprusi che ne sono derivati, i gravi fatti accaduti al porto di Trieste, le reazioni avverse ai sieri anticovid e i decessi sospetti per malore improvviso.

La storia si snoda attraverso testimonianze inedite ed è arricchita da interviste a grandi protagonisti del mondo della medicina e del diritto come i medici Vanni FrajeseAlessandro Meluzzi, Mariano Bizzarri, Giuseppe Barbaro, il fisico e biochimico Robert Malone, inventore della tecnologia mRNA, la giurista Alessandra Chiavegatti, il giornalista Giorgio Bianchi e molti altri. In considerazione della complessità delle tematiche, che hanno portato e ancora portano tanta sofferenza alla popolazione, la volontà del regista è stata quella di compiere un approfondimento scrupoloso per restituire una totale comprensione dei fatti accaduti durante il periodo pandemico di cui si subiscono ancora le conseguenze. Per questo il documentario dura poco meno di 3 ore ed è stato suddiviso in tre blocchi.

Altre proiezioni in programma: sabato 13 aprile a Verona, domenica 14 a Vicenza.

Per info: https://playmastermovie.com/

Dettagli aggiuntivi

Galleria immagini -

Regione - Liguria

Provincia -

Comune - Genova

Curiosità

Per iscriverti all'evento invia per email i tuoi dati associazioneilcerchio@proton.me

Iscriviti usando webmail: Gmail / AOL / Yahoo / Outlook

 

Data e ora

2024-04-12 @ 19:00 to
2024-04-12
 

Tipologie di evento

 

Categoria dell'evento

Share With Friends

Verified by MonsterInsights