Trionfo di Sapori alla Sagra del Tartufo!

( 27 giugno 2024) Torna il Trionfo di Sapori alla Sagra del Tartufo di Sant’Agostino (Ferrara Emilia Romagna), dal 04 al 16 settembre 2024.

Cala il sipario sul mese di agosto ed “entra in scena il trionfo dei nostri sapori”: è con questo motto che, dal 4 al 16 settembre tutte le sere dalle 19.30 e la domenica anche a pranzo dalle 12, Sant’Agostino chiama a raccolta tutti gli amanti del tartufo nella suggestiva cornice del bosco della Panfilia.

Ma non finisce qui, la sagra del tartufo di Sant’Agostino si sdoppia, come di consueto, perchè lo sappiamo che resistere al tartufo non si può! E così l’ 8-9-10 / 15-16-17 / 22-23-24 novembre tutte le sere dalle 19.30 e la domenica solo a pranzo dalle 12 il tartufo di Sant’Agostino ritorna!

Un trionfo di Sapori alla Sagra del Tartufo di Sant’Agostino è la fusione della cucina tradizionale ferrarese con il tartufo.


Piatti rigorosamente preparati a mano: lasagne, tortellini, crespelle, sformati .. e poi la faraona cotta in crosta di pane e la panatura della cotoletta.
Ciò che non è preparato a mano, uova o tagliata, sono scelti con cura dal nostro staff.
Il tutto arricchito dal tartufo nero nell’edizione di settembre e dal tartufo bianco “Magnatum Pico” nell’edizione di novembre.
La particolarità dell’edizione di settembre è che nelle giornate di lunedì-martedì-mercoledì ci sono piatti fuori menù!
Vere e proprie specialità, a volte ristoratori che sono ospiti nella nostra cucina e preparano il piatto scelto per la nostra sagra.
Questo per abbracciare più persone e più gusti possibili, offrendo vere e proprie serate evento per chi ha voglia di sperimentare novità e golosità.

Sant’Agostino fa parte dal 2009 dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo:

un legame antico e profondo che affonda le sue radici nell’origine alluvionale dei terreni e nella presenza di essenze arboree adatte alla sua crescita; e così la Sagra dedicata al pregiato tubero, giunta alla 45esima edizione, farà rivivere come per magia il vincolo inscindibile tra la comunità locale, l’area naturale che la circonda e l’esperienza nella preparazione di ricette che esaltano un prodotto dal profumo e dal sapore inconfondibili, fra i più amati a ogni latitudine.

Tutti gli aromi del Bosco della Panfilia saranno racchiusi nei piatti preparati con amore dalle massaie locali: fantasia di antipasti al tartufo e sformato di zucca o di spinaci al tartufo per iniziare, tortellini, tagliolini, crespelle e lasagne al tartufo come primi piatti, tagliata, cotoletta, faraona e uova col tartufo come secondi. Nel grande “Ristorante Tenda” con posti a sedere al coperto, aperto tutte le sere dalle 19.30 e la domenica anche a mezzogiorno, non mancheranno le portate più classiche della tradizione locale come i tagliolini al ragù, i tortellini in brodo, la faraona al cartoccio e la torta di tagliatelle.

Per chi ama l’outdoor il Bosco della Panfilia con i suoi frassini, olmi, farnie, pioppi che si alternano ad aceri e noccioli e molto altro ancora è perfetta per passeggiate rilassanti e rigeneranti. Restate in silenzio è possibile udire il picchio rosso e il picchio verde tambureggiare sui rami.

Lo spettacolo della natura, unito alla bontà del tartufo renderà il vostro Fuoriporta unico.

Info:


Data – 4/16 settembre


Località: Sant’Agostino (Ferrara)

info@fuoriporta.org

3408505381


www.fuoriporta.org
www.instagra.com/fuoriportafortravel
www.facebook.com/fuoriportaweb

Torna il Trionfo di Sapori alla Sagra del Tartufo di Sant’Agostino (Ferrara - Emilia Romagna), dal 04 al 16 settembre 2024.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Verified by MonsterInsights